fbpx

Partiamo con qualche numero alla mano: le persone ricordano l’80% di ciò che vedono, il 20% di ciò che leggono e il 10% di ciò che sentono. Per un sito web ad esempio, l’immagine è il valore aggiunto che fa la differenza. La qualità dell’immagine selezionata è un aspetto importantissimo che spesso, per mancanza di risorse, viene trascurato. Così si ricorre alle grandi banche dati di immagini a pagamento che offrono materiale di qualità ma non sempre rappresentano il nostro prodotto/servizio. 

Meglio rivolgersi a un professionista o produrre contenuti fai da te? 

Affidarsi a un fotografo per realizzare uno shooting fotografico è sicuramente un’ottima idea: niente potrà sostituire l’occhio allenato di un professionista e le sue abilità nel post-produrre le immagini. Se per il tuo sito o i tuoi social hai deciso di auto-produrre il tuo materiale grafico, ecco qui le regole fondamentali per garantire una perfetta esperienza all’utente. 

1) Il nostro cervello percepisce un’immagine circa 60.000 volte più velocemente rispetto a un testo. Se l’oggetto che devi presentare è complesso, farlo con un’immagine può essere un modo per semplificarlo. Pensiamo alle infografiche, utilissime a rendere la comunicazione ancora più efficace. 

2) Quando l’utente arriva su un sito web, in pochi istanti si fa una prima impressione. Ecco perché è bene scegliere i soggetti giusti. Gli scatti che comprendono persone, a maggior ragione se volti sorridenti o immagini di “vita vera” aziendale, sono le più emozionali e di conseguenza più apprezzate.  

3) Che sia a tinta unita, un paesaggio, un’ambientazione particolare o un pattern, lo sfondo del tuo scatto è tanto importante quanto il soggetto/oggetto. Lo sfondo non dovrà essere invasivo altrimenti rischieremo di distrarre chi guarda e distogliere la sua attenzione. 

4) Spesso le immagini dicono più di tante parole ma a volte, etichettare le foto con un testo a mo’ di call to action, può facilitare la comprensione del messaggio che vogliamo trasmettere. 

5) Ottimizza i contenuti visivi, soprattutto per il mobile. È fondamentale assicurarsi che le immagini non siano troppo pesanti rischiando così di rallentare il sito. Non dimenticare di compilare l’alt tag con una breve descrizione testuale per andare incontro ai motori di ricerca.

I contenuti visivi sono fondamentali sul web per influenzare le decisioni dell’utente e riuscire così ad aumentare il tasso di conversione. Creare valore attraverso le immagini è facile se sai come farlo 😉 rivolgiti al nostro team per saperne di più!